Spedizioni in tutta Italia gratuite a partire da 65€
Spedizioni in tutta Italia gratuite a partire da 65€

Consigli d’uso

CONSIGLI D'USO
Guida pratica per usarli al meglio

In questa sezione troverai alcuni consigli per utilizzare al meglio la nostra cosmetica naturale e i nostri prodotti a base di Aloe Vera e Moringa.

Balsami labbra

SENZA oli sintetici, conservanti sintetici, profumi, paraffine e siliconi derivati del petrolio

Consigli d’uso: applicare generosamente secondo necessità, specialmente in caso di esposizione a climi freddi e ventosi. Conservare in luogo fresco e asciutto, evitare di lasciarlo al sole.

Il contenitore in alluminio può essere riutilizzato e trasformato in maniera creativa, pensaci prima di buttarlo! Dopo averlo lavato bene, può essere impiegato in cucina come porta spezie, comodo come porta orecchini da viaggio o semplicemente può essere riutilizzato come piccolo contenitore per creme o struccanti da mettere in valigia, senza dover portare la confezione originale e scegliendo così la quantità giusta che servirà durante i giorni di viaggio.

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori dei nostri cosmetici ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

Deodoranti in crema

Consigli d’uso: basta applicarne una piccola quantità (come un chicco di riso) direttamente nella zona ascellare e massaggiare delicatamente per qualche secondo. Si può raccogliere più facilmente con l’unghia al rovescio o con il manico di un cucchiaino. È indicato anche per le pelli più sensibili e appena depilate. 

Essendo un deodorante in crema naturale ed essendo composto principalmente da ingredienti come il burro di karitè e da olio di cocco, può presentare una consistenza diversa in base alle stagioni. Più morbido durante l’estate e più compatto durante l’inverno. Per chi preferisce una consistenza più solida, può essere conservato in frigo nei periodi più caldi.

I contenitori, in alluminio o in vetro, possono essere riutilizzati e trasformati in maniera creativa, pensaci prima di buttarli! Dopo averli lavati bene, possono essere impiegati in cucina come porta spezie, comodi come porta orecchini da viaggio o semplicemente possono essere riutilizzati come piccoli contenitori per creme o struccanti da mettere in valigia, senza dover portare la confezione originale e scegliendo così la quantità giusta che servirà durante i giorni di viaggio.

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori dei nostri cosmetici ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

Crema mani e piedi

Le proprietà emollienti e antibatteriche della cera d’api, insieme con le proprietà idratanti ed antinfiammatorie dell’olio di calendula, rendono questa crema perfetta per pelli disidratate e molto secche. È indicata anche per le pelli più delicate, come quelle dei bambini.

Consigli d’uso: essendo una crema priva di acqua, e quindi priva di conservanti, la sua consistenza è molto concentrata. Consigliamo, quindi, di metterne una piccola quantità nella zona interessata e stenderla con un leggero massaggio. Per una maggiore efficacia, applica la crema prima di andare a letto su mani e piedi, coprili con guanti e calzini di cotone, e lasciala agire tutta la notte. Al mattino seguente, la pelle sarà morbida, rigenerata ed idratata.

I vasetti in vetro possono essere riutilizzati e trasformati in maniera creativa, pensaci prima di buttarli! Dopo averli lavati bene, possono essere impiegati in cucina come porta spezie, oppure possono diventare dei perfetti vasetti per piccole piante grasse da tenere in casa.

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori dei nostri cosmetici ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

Crema corpo

La cera d’api e l’olio di cocco idratano in profondità e fanno risplendere la pelle, senza però appesantirla. 

Consigli d’uso: essendo una crema priva di acqua, e quindi priva di conservanti, la sua consistenza è molto concentrata. Consigliamo, quindi, di prenderne una piccola quantità e stenderla su tutto il corpo con un leggero massaggio. Inoltre, consigliamo di applicarla preferibilmente dopo la doccia, con la pelle ancora umida, per concedersi una dolce coccola e facilitarne la stesura e l’assorbimento.

I vasetti in vetro possono essere riutilizzati e trasformati in maniera creativa, pensaci prima di buttarli! Dopo averli lavati bene, possono essere impiegati in cucina come porta spezie, oppure possono diventare dei perfetti vasetti per piccole piante grasse da tenere in casa.

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori dei nostri cosmetici ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

creme viso

Creme naturali, concentrate e ricche di principi attivi.

Consigli d’uso: iniziare con una piccola quantità di prodotto e stendere su viso e collo, con lievi movimenti circolari dal basso verso l’alto, con la pelle asciutta e pulita. Nei periodi più caldi, si possono mescolare con un po’ di gel puro di Aloe Vera per dare idratazione, senza appesantire la pelle.

I vasetti in vetro possono essere riutilizzati e trasformati in maniera creativa, pensaci prima di buttarli! Dopo averli lavati bene, possono essere impiegati in cucina come porta spezie, oppure possono diventare dei perfetti vasetti per piccole piante grasse da tenere in casa.

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori dei nostri cosmetici ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

olio corpo

La sinergia tra l’olio di mandorle, l’olio di calendula e la cera d’api, aiuta a rendere la pelle nutrita ed elastica, senza però ungerla.

Consigli d’uso: Consigliamo di applicare l’olio dopo la doccia, con la pelle ancora umida, su tutto il corpo, viso e anche sulle punte dei capelli se sono molto secche. Infatti, è proprio dopo la doccia, che i pori della pelle si aprono, rendendo più facile la stesura e l’assorbimento dell’olio.

dentifricio

Dentifrici naturali in crema SENZA fluoro

Consigli d’uso: stendere sullo spazzolino una piccola quantità di dentifricio, spazzolare delicatamente i denti con movimenti rotatori ed infine risciacquare con acqua. Essendo un dentifricio naturale, privo di tensioattivi (agenti schiumanti) non fa schiuma, ma questo non compromette la sua efficacia, tutt’altro.

Tra i nostri dentifrici, il Blanco Jonay non è contenuto in un tubetto, ma in un comodo contenitore in vetro con dispenser che permette di evitare lo spreco di imballaggi plastici. Infatti, una volta terminato il dentifricio, puoi acquistare solo la ricarica e lavando bene la pompetta con dell’acqua calda per rimuovere eventuali residui, puoi riutilizzarla sulla nuova ricarica.

Il contenitore in vetro può essere riutilizzato e trasformato in maniera creativa, pensaci prima di destinarlo al riciclo! 

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori dei nostri cosmetici ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

shampoo solido

Il passaggio ad uno shampoo solido naturale è una “transizione” che necessita un po’ di tempo e pazienza. Il capello, infatti, si deve abituare a questo cambiamento e si deve “liberare” dalle sostanze chimiche (parabeni e siliconi), che, con l’utilizzo negli anni di shampoo convenzionali, sono rimaste sul cuoio capelluto, privandolo dei suoi oli naturali.

In linea di massima, è un cambiamento soggettivo e utilizzando prodotti naturali con continuità si possono ottenere delle grandi soddisfazioni. Fatti sempre consigliare sullo shampoo più adatto a te, e se al primo acquisto non trovi quello giusto, non demordere! 

Ogni shampoo solido è diverso l’uno dall’altro, cambiano gli ingredienti ed i principi attivi.

Consigli d’uso: bagnare bene i capelli e passare direttamente la saponetta sul cuoio capelluto, lasciando agire lo shampoo per qualche minuto. Per una doccia sostenibile, ricordiamoci sempre di chiudere il rubinetto dell’acqua mentre ci insaponiamo: possiamo risparmiare dai 6 agli 8 litri d’acqua al minuto!

È possibile che, al primo lavaggio, si generi poca schiuma. Ti consigliamo di massaggiare bene la cute, risciacquare e procedere, al bisogno, ad un secondo lavaggio. Dovrai abituarti a questo cambiamento e capire quanto shampoo utilizzare in base alla densitá dei tuoi capelli. 

Dopo lo shampoo ti consigliamo di utilizzare il balsamo solido per nutrire ed idratare i capelli.

Conservazione: per far sì che lo shampoo solido duri più a lungo, è necessario ricordarsi di non lasciarlo a contatto con l’acqua. Basterà riporlo in un portasapone con dei forellini per fare fuoriuscire l’acqua e se possibile, tenerlo fuori dalla doccia per evitare l’umidità.  

Curiosità: uno shampoo solido si diversifica da uno shampoo liquido, non solo per la forma, per gli ingredienti naturali e per l’assenza di imballaggi plastici, ma anche per il pH. 

Il pH della cute, infatti, è molto più acido del pH di uno shampoo solido; per questo, a volte, possiamo notare che i capelli sono più secchi. Basterà riequilibrare il pH con un po’ di aceto di mele, oppure dell’acido citrico o del succo di limone. Avrai così il tuo balsamo naturale fatto in casa! Attenzione ai dosaggi, altrimenti si può ottenere l’effetto contrario!

Se i tuoi capelli necessitano di ulteriore idratazione, ti consigliamo di utilizzare il balsamo solido, lasciandolo agire per un paio di minuti e infine procedere con il risciacquo.

Balsamo solido

Consigli d’uso: ti consigliamo di utilizzarlo dopo lo shampoo solido. Con i capelli bagnati, passa direttamente la saponetta da metà lunghezza fino alle punte, lascia agire per alcuni minuti e infine procedi con il risciacquo. Se i capelli sono corti, basterà applicarlo solo sulle punte. Per una doccia sostenibile, ricordiamoci sempre di chiudere il rubinetto dell’acqua mentre ci insaponiamo: possiamo risparmiare dai 6 agli 8 litri d’acqua al minuto!

Il balsamo capelli solido è ideale per capelli secchi, che necessitano di morbidezza e nutrimento.

Conservazione: per far sì che un balsamo solido duri più a lungo e necessario ricordarsi di non lasciarlo a contatto con l’acqua. Basterà riporlo in un portasapone con dei forellini per fare fuoriuscire l’acqua e se possibile, tenerlo fuori dalla doccia per evitare l’umidità. Durante i periodi più caldi, ti consigliamo di tenerlo in frigorifero con alte temperature.

Inoltre, può succedere che, nelle fasi di trasporto, le scatoline di cartoncino, che contengono i balsami capelli, si macchino. Questo è dovuto alla presenza di oli all’interno del prodotto.

maschera capelli

L’olio di avocado è ideale per idratare e nutrire i capelli sfibrati e renderli più forti, sani e luminosi. 

Consigli d’uso: ti consigliamo l’applicazione della maschera “Bee Avocado” 1 o 2 volte a settimana. Applicarla sui capelli inumiditi e lasciarla agire per almeno 30 minuti. 

Per capelli molto crespi e secchi, lasciare in posa per almeno un’ora, avvolgendoli con un asciugamano. Risciacquare successivamente i capelli con acqua e procedere poi al normale shampoo. Se necessario applicare nuovamente lo shampoo.

I vasetti in vetro possono essere riutilizzati e trasformati in maniera creativa, pensaci prima di buttarli! Dopo averli lavati bene, possono essere impiegati in cucina come porta spezie, oppure possono diventare dei perfetti vasetti per piccole piante grasse da tenere in casa.

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori dei nostri cosmetici ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

saponi corpo solido

Il sapone solido, oltre ad essere fatto con ingredienti naturali, è amico dell’ambiente, poiché è privo di conservanti e additivi chimici. Ogni sapone ha proprietà diverse: ti consigliamo, quindi, di scegliere quello più adatto al tuo tipo di pelle.

Consigli d’uso: passare direttamente la saponetta sul corpo, strofinare bene ed infine risciacquare. Per una doccia sostenibile, ricordiamoci sempre di chiudere il rubinetto dell’acqua mentre ci insaponiamo: possiamo risparmiare dai 6 agli 8 litri d’acqua al minuto!

Conservazione: per far sì che un sapone solido duri più a lungo, è necessario ricordarsi di non lasciarlo a contatto con l’acqua. Basterà riporlo in un portasapone con dei forellini per fare fuoriuscire l’acqua e se possibile, tenerlo fuori dalla doccia per evitare l’umidità.  

sapone solido da rasatura

È una saponetta naturale ed eco friendly per la rasatura, molto facile da usare!

Consigli d’uso: inumidire il panetto e passarlo sulla pelle bagnata. Si creerà, così, una schiuma cremosa che permetterà al rasoio di scivolare con facilità. Terminata la rasatura, sciacquare la pelle con acqua tiepida. 

Essendo molto delicato ed idratante, è adatto a tutti i tipi di pelle e ottimo per radere qualsiasi parte del corpo: dalla barba alle ascelle, fino alle gambe. 

Per le pelli più sensibili e le zone più delicate, ti consigliamo, dopo la rasatura, di applicare del gel puro di Aloe Vera. Grazie alle sue proprietà calmanti e lenitive, contribuisce ad alleviare la sensazione di bruciore ed il rossore e, allo stesso tempo, idrata la pelle.

succo puro di aloe vera

Consigli d’uso: agitare bene la bottiglia prima dell’uso. Ti consigliamo di bere il succo di Aloe Vera al mattino, a stomaco vuoto, e di assumerlo puro oppure diluito in un succo di frutta naturale o una spremuta d’arance. 

La dose giornaliera raccomandata è di 20 ml fino ad un massimo di 50 ml. Non superare le dosi consigliate. 

Una volta aperto il flacone, conservare in frigorifero.  

È sconsigliato l’uso del succo di Aloe Vera in gravidanza.

Contiene polpa stabilizzata a freddo, senza acqua aggiunta e privo di aloina.

Il contenitore in PET, se ben lavato, può essere riutilizzato e trasformato in maniera creativa, pensaci prima di riciclarlo! Può essere impiegato in cucina o semplicemente per organizzare e riordinare la casa, oppure per dei lavoretti creativi da realizzare con i vostri bambini.

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori dei nostri cosmetici ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

SUCCO PURO DI ALOE VERA IN GEL

Consigli d’uso: agitare bene prima dell’uso. Il gel puro di Aloe Vera può essere applicato quotidianamente sia sul viso che sul corpo, sulla pelle pulita e asciutta.

Per aumentare il suo effetto emolliente può essere mescolato con creme idratanti o con oli vegetali (calendula, cocco, etc.).

Si consiglia, una volta aperto, di conservarlo in frigorifero. 

Essendo un gel naturale ed artigianale, a seconda dei periodi dell’anno, potrebbe subire dei lievi cambi di consistenza e colore, che non alterano però, l’integrità delle proprietà del prodotto.

Il contenitore in PET, se ben lavato, può essere riutilizzato e trasformato in maniera creativa, pensaci prima di riciclarlo! Può essere, ad esempio, impiegato per dei lavoretti creativi da realizzare con i vostri bambini.

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori dei nostri cosmetici ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

moringa

Consigli d’uso: la polvere, ottenuta dalle foglie essiccate di Moringa, provenienti da coltivazioni biologiche, viene utilizzata per arricchire di sapore i cibi e per la preparazione di bevande. Per esempio, puoi aggiungerla per insaporire zuppe (non bollenti) ed insalate; è  perfetta con frullati di frutta e verdura o nello yogurt, oppure semplicemente in infusione nella tua tisana preferita.

La dose giornaliera consigliata è da 2 a 5 gr.

In alternativa, potete trovare la Moringa in capsule. La dose giornaliera consigliata è da 4 a 6 capsule.

Adatta anche a vegetariani e vegani.

Il contenitore della moringa in capsule, se ben lavato, può essere riutilizzato e trasformato in maniera creativa, pensaci prima di riciclarlo! Può essere, ad esempio, impiegato per dei lavoretti creativi da realizzare con i vostri bambini, oppure può essere utilizzato come contenitore per orecchini, mollette e forcine per capelli, puntine o graffette, elastici e nastri.

Cerchiamo di migliorare i nostri comportamenti quotidiani, riducendo gli sprechi e donando una nuova vita ai contenitori di plastica ed evitare così che finiscano tra i rifiuti.

Inserisci il tuo messaggio
Invia via WhatsApp

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi